Personale

Vorrei fosse illegale amarti,

soffrire per colpa degli altri.

Vorrei dirti cosa provo

ma poi che penseresti?

Vorrei dirti cosa sono,

ma poi mi guarderesti

allo stesso modo?

Mi hai detto la verità

e mi hai fatto male;

ed io sono ancora qua

sperando sia normale

spiare ogni tuo movimento.

Ma va bene anche così,

questo dolce struggimento.

Quindi baciami, poi vattene,

ma dimmi poi domani

che ancora mi vuoi.


Maria Rosponi, VE

18 visualizzazioni0 commenti