Carta iDante

Cari ragazzi,

scriviamo queste poche righe per inaugurare, al meglio sul nostro giornale studentesco, la

iDante, la carta con la quale potrete usufruire di numerose convenzioni in esercizi commerciali vicini al Nostro Liceo. Il nostro intento, tuttavia, non è solo ricordare i negozi

con gli sconti presenti. La carta, insieme ad altre iniziative materiali come borracce e

merchandising scolastico, ha un significato simbolico più profondo.

Solo per citare l’ultimo complicato periodo di questo tragico anno, veniamo da tre mesi di

didattica a distanza completa, da una scuola vuota e priva della sua linfa vitale: i suoi

studenti. Non possiamo certo affermare che la situazione che viviamo al momento,

scolasticamente e socialmente, sia idilliaca: siamo circondati da numerose difficoltà e

ostacoli, che, a volte, sembrano insormontabili. Non possiamo, tuttavia, fermarci ora, ora

che si intravede in lontananza una fioca luce di speranza.

Questa carta dallo sfondo nero e dai decori verdi sia espressione di ripartenza, di rinascita,

di ripresa. Ripartenza perché siamo finalmente tornati tra i banchi e a una qualche forma di

vita sociale, Ripresa perché possiamo dare un aiuto a coloro che stanno soffrendo

economicamente questa pandemia, Rinascita perché ci auguriamo che il 2021 possa

rappresentare un nuovo inizio, umano e sociale, per tutti.


Un abbraccio, i Vostri Rappresentanti

2 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Personale

Vorrei fosse illegale amarti, soffrire per colpa degli altri. Vorrei dirti cosa provo ma poi che penseresti? Vorrei dirti cosa sono, ma poi mi guarderesti allo stesso modo? Mi hai detto la verità e mi